Comune di Roseto degli Abruzzi - Sito Ufficiale

[Vai al menu principale]    [Vai al menu di sezione]    [Vai al contenuto della pagina]

Venerdì, 19 Gennaio 2018 - Ore 2:11 
Home Page         Informazione         Amministrazione         E-Gov         Città         Turismo

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[Ufficio Relazioni con il Pubblico]
[]
[]
[]
[]
[]
[Albo Pretorio]
[Trasparenza, Valutazione e Merito]
[]
[]
[]
[]
Amministrazione Trasparente
Titolare procedimento sostituitvo
WIFI to Coast
Guarda multe
Centro di Raccolta Comunale
segui online il Consiglio Comunale in diretta video
Cittadino   -    Imprese


Utenti Utenti collegati
Online: 2

Newsletter Newsletter
Inserisci qui il tuo indirizzo E-mail
per ricevere gratuitamente tutte
le ultime notizie dal sito!








Valid CSS!   Level Triple-A Conformance to Web Content Accessibility Guidelines 1.0   Valid HTML 4.01 Strict!
MYSQL Powered   APACHE Powered   PHP Powered

Sito accessibile



Concorsi

Concorsi trovati: 10
Pagina 2 di 2

Epso Concorsi aperti – lavoro nell'Unione Europea
Aperti nuovi concorsi Epso per assunzioni nell'UE.
Si ricerca personale per lavorare presso le istituzioni dell'Unione Europea. Sono stati pubblicati nuovi bandi per la copertura di vari posti di lavoro in Belgio, Lussemburgo, Malta, Svezia, Italia e altri Paesi.
CONCORSI PER AGENTI TEMPORANEI
– Concorso ACER per Direttore esecutivo (AD14) – Lubiana (Slovenia). Scadenza 27 settembre;
– Concorso EASO per Responsabile del settore TIC, Progetti e contratti (AD8) – La Valletta (Malta). Scadenza 28 settembre;
– Concorso SESAR per Responsabile area Trasformazione digitale e innovazione – Bruxelles (Belgio). Scadenza 30 settembre;
– Concorso Comitato economico e sociale europeo per Capo unità (AD12, AD13) – Bruxelles (Belgio). Scadenza 2 ottobre;
– Concorso EUIPO per Assistente finanziario (AST3) – Alicante (Spagna). Scadenza 3 ottobre;
– Concorso EASO per Assistente amministrativo (AST1) – La Valletta (Malta). Scadenza 9 ottobre;
– Concorso Commissione europea per Amministratore per il team dell'economista capo (AD8) – Bruxelles (Belgio). Scadenza 13 ottobre;
– Concorso Commissione europea per Membro del Servizio giuridico (AD8) – Bruxelles (Belgio). Scadenza 20 ottobre;
– Concorso ECDC per Responsabile della sezione Comunicazione e relazioni pubbliche (AD8) – Stoccolma (Svezia). Scadenza 23 ottobre.
CONCORSI PER FUNZIONARI PERMANENTI
– Concorsi Parlamento europeo per Correttori di bozze / Revisori linguistici in Maltese, Sloveno, Svedese, Neerlandese, Danese e Croato (AD3) – Lussemburgo. Scadenza 7 novembre;
– Concorso Istituzioni UE per Esperti di media e comunicazione digitale, Specialisti della comunicazione (AD6) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo), Strasburgo (Francia). Scadenza 14 novembre;
– Concorso Istituzioni UE per Esperti di media e comunicazione digitale, Webmaster (AST3) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo), Strasburgo (Francia). Scadenza 14 novembre;
– Concorso Istituzioni UE per Esperti di media e comunicazione digitale, Assistenti alla comunicazione visiva – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo), Strasburgo (Francia). Scadenza 14 novembre;
– Concorsi Consiglio dell'Unione europea per Giuristi Linguisti di lingua danese, estone, irlandese, croata, lettone o slovena (AD7) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo. Scadenza 28 novembre.
CONCORSI PER AGENTI CONTRATTUALI ED ESPERTI NAZIONALI DISTACCATI (END)
-Concorso Corte dei Conti per Agenti di sicurezza armati (FGI) – Lussemburgo. Scadenza 29 settembre;
– Concorso EUROFOUND per Funzionario giuridico e di controllo interno (FGIV) – Dublino (Irlanda). Scadenza 13 ottobre;
– Concorso EFSA per Esperto nazionale distaccato (END) – Parma (Italia);
– Concorso Istituzioni UE per Agenti settore Finanze (FGII, FGIII, FGIV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Addetti Gestione progetti / programmi (FGIII, FGIV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Segretari / Commessi (FG II) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Addetti Amministrazione / Risorse Umane (FGII, FGIII, FGIV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Addetti Comunicazione (FG III, FG IV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Addetti Affari Politici / Politiche dell'UE (FGIII, FGIV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Agenti settore Diritto (FGIII, FGIV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo);
– Concorso Istituzioni UE per Addetti Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione (FGIII, FGIV) – Bruxelles (Belgio), Lussemburgo (Lussemburgo).
Le domande di partecipazione, complete della documentazione richiesta nei bandi, devono essere presentate, secondo le modalità ed entro gli eventuali termini di scadenza indicati negli stessi, attraverso le apposite procedure online. Le stesse sono raggiungibili dalla pagina web dedicata alle posizioni aperte per lavorare nell'UE, Epso "Concorsi".
Per candidarsi occorre selezionare il profilo professionale di interesse e seguire i relativi link e le istruzioni per inoltrare la candidatura. Una volta aperta la pagina riservata alla selezione a cui si intende partecipare, dalla stessa è possibile anche prendere visione del relativo bando di concorso. Generalmente, i bandi sono disponibili in diverse lingue, compresa quella italiana.
www.ticonsiglio.com/epso-concorsi/
Scadenza: 15-10-2017
Ente: Epso
Qualifiche richieste:
Posti: Vari Pubblicato: 26/09/2017

L'Azienda Ospedaliera di Parma ha indetto un concorso per Operatore Socio Sanitario (categoria Bs), da assegnare al Servizio Programmazione e Controllo di Gestione.

Il bando di concorso scade il 12 ottobre 2017.
REQUISITI

Il concorso per OSS dell'Ospedale di Parma è rivolto ai candidati in possesso dei requisiti generici:
– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell'UE o di una delle categorie indicate sul bando;
– godere dei diritti civili e politici negli Stati di appartenenza o provenienza;
– avere adeguata conoscenza della lingua italiana.
Inoltre sono richiesti i seguenti requisiti specifici:
– diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell'obbligo scolastico;
– titolo di Operatore Socio Sanitario conseguito a seguito del superamento del corso annuale.

SELEZIONE

Oltre alla valutazione dei titoli posseduti, delle pubblicazioni e del CV formativo e professionale, i candidati sosterranno una prova pratica, consistente nell'esecuzione di tecniche specifiche connesse alla qualificazione professionale in oggetto, e una prova orale sulle materie della prima prova.

DOMANDA

I candidati al concorso per OSS dell'Ospedale di Parma potranno partecipare alla selezione, compilando l'apposito MODULO (PDF 48KB) di domanda e inviandolo entro le ore 12 del 12 ottobre 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo servizio pubblico postale all'indirizzo: Azienda Ospedaliero – Universitario di Parma – Dipartimento Interaziendale Risorse Umane – S.C, Area Giuridica – ufficio Concorsi e contratti atipici – Via Gramsci n.14 – 43126 Parma;
– tramite una casella di posta elettronica certificata personale all'indirizzo PEC: concorsi@cert.ao.pr.it.

Alla domanda di ammissione al concorso per OSS sarà necessario allegare la fotocopia del documento di identità.
www.ticonsiglio.com/ospedale-parma-concorso-oss/
Scadenza: 12-10-2017
Ente: L'Azienda Ospedaliera di Parma
Qualifiche richieste: Inoltre sono richiesti i seguenti requisiti specifici: – diploma di istruzione secondaria di primo grado o assolvimento dell'obbligo scolastico; – titolo di Operatore Socio Sanitario conseguito a seguito del superamento del corso annuale.
Posti: Pubblicato: 20/09/2017

Il Comune di Ascoli Piceno ha indetto un concorso pubblico per la formazione di una graduatoria di Assistenti Sociali da utilizzare per assunzioni a tempo determinato, pieno o parziale.
La domanda di ammissione al concorso per Assistenti Sociali, redatta in carta semplice secondo il modello, dovrà essere indirizzata al Comune di Ascoli Piceno – Servizio Personale – P.zza Arringo, 1 – 63100 – Ascoli Piceno, entro il 10 Ottobre 2017 secondo una della seguenti modalità:
– a mezzo del servizio pubblico postale con raccomandata con avviso di ricevimento;
– direttamente all'Ufficio Protocollo del Comune di Ascoli Piceno nell'orario d'ufficio dallo stesso normalmente osservato;
– mediante posta elettronica certificata (PEC) del Comune di Ascoli Piceno: comune.ascolipiceno@actaliscertymail.itù
MODELLO : https://www.ticonsiglio.com/…/Comune-Ascoli-Piceno-Concorso…
Gli interessati potranno consultare il bando, le successive comunicazioni inerenti le prove d'esame oppure le graduatorie saranno rese note attraverso il sito del Comune di Ascoli Piceno www.comuneap.gov.it nella sezione "Bandi di concorso".
BANDO : https://www.ticonsiglio.com/…/Comune-Ascoli-Piceno-Concorso…
www.facebook.com/igroseto/
Scadenza: 09-10-2017
Ente: Comune di Ascoli Piceno
Qualifiche richieste:
Posti: Pubblicato: 29/09/2017

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ( Agcom) ha indetto un concorso pubblico per l'ammissione di 28 laureati in materie giuridiche, economiche o statistiche interessati a svolgere un praticantato di un anno.
I ventotto posti saranno cosi' suddivisi:

16 posti per area di riferimento «Concorrenza e tutela del consumatore»
6 posti per l'area di riferimento «Rating di legalità e altre competenze»
6 posti per l'area di riferimento «Competenze istituzionali - economisti/statistici»
Possono partecipare i laureati di secondo livello (specialistica, magistrale o ciclo unico) in materie giuridiche, economiche o statistiche, con votazione non inferiore a 105/110 con età inferiore ai 28 anni.

Le domande di partecipazione devono pervenire, entro il 5 ottobre 2017 mediante invio all'indirizzo stage2017@agcm.it della richiesta di partecipazione, allegando il modulo di partecipazione disponibile sul sito alla pagina dedicata, l'abstract della tesi di laurea e una lettera di accompagnamento.

Per tutti i dettagli si può consultare il bando.
www.agcm.it/component/joomdoc/personale/BANDO%20SELEZIONE%20STAGE%202017.pdf/download.html
Scadenza: 05-10-2017
Ente: L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato
Qualifiche richieste: votazione non inferiore a 105/110 con età inferiore ai 28 anni.
Posti: 28 laureati Pubblicato: 19/09/2017

Roma Capitale: concorso 50 Insegnanti di Religione
Nuova opportunità di lavoro a tempo indeterminato nel Lazio.
Roma Capitale ha indetto un concorso per 50 Insegnanti di Religione Cattolica da impiegare a tempo pieno (categoria C1) presso le Scuole dell'infanzia della Città.
La selezione, con scopo di stabilizzazione, è riservata al personale che ha già maturato 3 anni di servizio alle dipendenze dell'Ente.
Il bando di concorso del Comune di Roma scade il 26 ottobre 2017.
Al concorso per 50 insegnanti di religione, presso il Comune di Roma Capitale, potranno presentarsi i candidati in possesso dei seguenti requisiti generici:
– essere cittadino italiano o essere cittadino di uno degli Stati membri dell'Unione Europea o di una delle altre categorie riportate sul bando;
– età non inferiore ai 18 anni;
– il godimento dei diritti civili e politici;
– idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni;
– posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
– assenza di condanne penali che possano impedire l'instaurarsi del rapporto di impiego, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;
– non avere riportato condanna definitiva per i delitti non colposi per la quale non sia intervenuta la riabilitazione e non avere riportato sanzioni interdittive all'esercizio di attività che comportino contatti diretti e regolari con minori;
– non essere stati esclusi dall'elettorato attivo, né licenziati per persistente insufficiente rendimento da una Pubblica Amministrazione o per aver conseguito l'impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
– non essere stati licenziati da Roma Capitale, salvo il caso in cui il licenziamento sia intervenuto a seguito di procedura di collocamento in disponibilità o di mobilità collettiva;
– non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

È inoltre necessario il possesso dei seguenti requisiti specifici:
– aver maturato, sino al 25 giugno 2016, almeno 3 anni di servizio – anche non continuativi – alle dipendenze di Roma Capitale con contratto subordinato a tempo determinato, in mansioni che coinvolgono le attività educative in ordine all'insegnamento della religione cattolica nelle scuole d'infanzia, ed essere in possesso dell'idoneità;
– aver conseguito uno dei seguenti titoli di studio riconosciuto dalla Santa Sede: titolo accademico (baccalaureato, licenza o dottorato) in Teologia o nelle altre discipline ecclesiastiche; laurea magistrale in Scienze religiose conseguita presso un istituto superiore di scienze religiose; diploma accademico di Magistero in Scienze religiose rilasciato, entro l'ultima sessione dell'anno accademico 2013 – 2014; diploma di Scienze religiose rilasciato, entro l'ultima sessione dell'anno accademico 2013-14; abbiano frequentato nel corso dell'istituto magistrale l'insegnamento della religione cattolica e abbiano impartito l'insegnamento della religione cattolica continuativamente per almeno 1 anno scolastico entro il termine dell'anno scolastico 2016-17.
Oltre alla valutazione dei titoli posseduti, i docenti saranno esaminati sulla base di due prove d'esame, così strutturate:

Prova scritta: somministrazione di almeno 5 domande con 4 ipotesi di soluzione, tra le quali indicato dovrà indicare la risposta corretta e aggiungere un commento sintetico. La prova riguarderà le materie elencate sul bando.
Prova orale: colloquio sulle materie della prova scritta e sulle ulteriori discipline riportate sul bando.
Per partecipare al concorso insegnanti religione, indetto dal Comune di Roma, i candidati dovranno compilare l'apposito MODULO (PDF 429KB) di domanda e inviarlo, entro il 26 ottobre 2017, secondo una delle seguenti modalità:
– a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a: Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale – Via del Tempio di Giove, 3 – 00186 Roma;
– in busta chiusa, a mano presso l'Ufficio Protocollo del Dipartimento Organizzazione e Risorse Umane di Roma Capitale;
– tramite una casella di posta elettronica certificata all'indirizzo PEC: protocollo.risorseumane@pec.comune.roma.it, allegando i documenti in formato PDF.
www.ticonsiglio.com/roma-capitale-concorso-insegnanti-religione/
Scadenza: 28-09-2017
Ente:
Qualifiche richieste:
Posti: 50 posti Pubblicato: 27/09/2017

Pagina 2 di 2

Copyright © Comune di Roseto degli Abruzzi P.IVA 00176150670 - [Privacy] Powered by Playsoft
Home Page - Informazione - Amministrazione - E-Gov - Gare & Appalti - Concorsi - Punto INPS - Farmacia Comunale - Biblioteca & Videoteca - Informagiovani - Progetto Giovani - Turismo - Note Legali - Elenco Siti Tematici